800 58 67 22 info@emailadresa.com

Il processo di rigenerazione ossea: dalla ricostruzione alla guarigione

L’augmentazione ossea è un procedimento utilizzato per aumentare la quantità o la qualità dell’osso nell’area dei denti o della mascella. Questo può essere necessario per diverse ragioni, come la preparazione per l’implantologia dentale o per affrontare problemi di riassorbimento osseo.

Indicazioni per l’aumento dell’osso dentale

1. Preparazione per l’implantologia: Quando il paziente desidera ottenere impianti dentali, ma non c’è abbastanza osso nell’area in cui saranno posizionati gli impianti. L’osso è necessario per garantire una stabile ancoraggio degli impianti.

2. Correzione dell’atrofia dell’osso dentale: L’atrofia ossea, la perdita di osso, può verificarsi per diverse ragioni, tra cui la perdita prolungata di denti, la malattia parodontale o traumi. L’augmentazione può essere utilizzata per riparare l’osso danneggiato.

3. Scopo estetico: A volte l’augmentazione viene eseguita per scopi estetici al fine di ottenere l’aspetto desiderato della mascella o dei denti.

Preparazione per l’aumento dell’osso dentale

1. Diagnosi: Il primo passo è la diagnosi della condizione del paziente attraverso radiografie e un esame clinico al fine di determinare la necessità di un intervento di augmentazione.

2. Pianificazione: Sulla base della diagnosi, il dentista svilupperà un piano di trattamento che includerà il tipo di augmentazione e i materiali da utilizzare.

Metodi per l’aumento dell’osso dentale

Ci sono diverse metodologie per l’augmentazione ossea:

1. Osso autologo: In questo metodo viene utilizzato l’osso del paziente stesso (spesso prelevato dalla mandibola inferiore o dall’osso iliaco) per aumentare l’osso nell’area desiderata.

2. Materiali sostitutivi dell’osso: Vengono utilizzati materiali artificiali come ossa sintetiche, ossa da banca o ossa animali per integrare l’osso esistente.

3. Membrane: A volte vengono utilizzate membrane per mantenere lo spazio e favorire la rigenerazione dell’osso.

4. Sinus lift/sollevamento del seno: Questa tecnica specifica viene utilizzata per l’augmentazione ossea nella mascella superiore, in particolare nell’area dei seni paranasali.

Procedura di aumento dell’osso dentale

1. Anestesia: Il paziente verrà anestetizzato localmente per garantire una procedura indolore.

2. Preparazione dell’area: Il dentista aprirà il tessuto per accedere all’osso e prepararlo per l’augmentazione.

3. Augmentazione: Viene applicato il metodo di augmentazione scelto in base al piano di trattamento.

4. Chiusura della ferita: Dopo aver completato l’augmentazione, la ferita viene suturata.

Recupero dopo l’aumento dell’osso dentale

La ripresa dopo l’augmentazione ossea può variare a seconda del tipo e dell’estensione del procedimento. Il dentista fornirà al paziente istruzioni per la cura e l’igiene e potrebbe prescrivere farmaci per il dolore e l’infiammazione. La ripresa può richiedere diverse settimane o addirittura mesi, a seconda delle circostanze individuali.

È importante seguire tutte le indicazioni del dentista per garantire una guarigione di successo e ottenere i risultati desiderati dell’augmentazione ossea. Inoltre, controlli regolari e cure per la salute orale sono fondamentali per mantenere nel tempo il successo dell’augmentazione.

La nostra missione

La nostra visione vuole consentire a tutti i nostri pazienti una terapia adeguata e sicura.

Migliorando costantemente e investendo in innovazioni, possiamo affermare con orgoglio di essere tra i primi ad usare un approccio individualizzato con particolare attenzione alle soluzioni tecnologiche per ogni problema. Tenendo il passo con lo sviluppo tecnologico, siamo in grado di affermare che potremo offrire sempre ai nostri pazienti soluzioni moderne e innovative.

I nostri valori

Approccio

I nostri pazienti, insieme ai colleghi del team, entrano a far parte della famiglia Dentelin.

Supporto

Sebbene il progresso tecnologico renda il lavoro molto più semplice, l’approccio umano è qualcosa che è particolarmente apprezzato ed incoraggiato nel nostro ambiente.

Disponibilità

Siamo a disposizione per i nostri pazienti sia durante, che dopo la terapia. Una buona relazione con il paziente non finisce con il termine della terapia. Siamo qui per tutti voi.