800 58 67 22 info@emailadresa.com

Lavori dentali mobili

  1. Protesi acriliche totali: • La protesi acrilica totale sostituisce tutti i denti nella mascella superiore o inferiore. È realizzata in acrilato, che è un tipo di plastica. Questo tipo di protesi viene spesso utilizzato quando tutti i denti sono persi in una mascella. • Si tratta di una soluzione permanente per l’edentulia e può essere utilizzata per molti anni se mantenuta correttamente.
  2. Protesi acriliche parziali: • La protesi acrilica parziale viene utilizzata quando una persona ha persi alcuni denti, ma non tutti. Sostituisce solo i denti mancanti e ha una base acrilica che si adatta agli altri denti. • Anche questa è una soluzione permanente e può essere utilizzata fino a quando necessario.
  3. Protesi Wironit: • La protesi Wironit è una protesi parziale realizzata in lega estremamente leggera e sottile rispetto alle protesi acriliche. Può essere utilizzata separatamente sui denti esistenti o come parte mobile di una protesi fissa-mobile. • Anche questa è una soluzione permanente e può essere utilizzata per molti anni.
  4. Soluzione temporanea o permanente: • Le soluzioni temporanee includono protesi o ponti temporanei che vengono utilizzati in attesa di una soluzione permanente, come gli impianti o le protesi permanenti. Le protesi temporanee sono di solito realizzate con materiali meno duraturi. • Le soluzioni permanenti includono opzioni come gli impianti, che sono permanenti e stabili. Gli impianti vengono posizionati nella mascella e fungono da fondamenta per protesi o corone permanenti.

La scelta tra soluzioni temporanee e permanenti dipende dalle esigenze individuali e dalle risorse finanziarie del paziente. È importante consultare un dentista o un chirurgo orale per scegliere l’opzione migliore per la propria situazione.