800 58 67 22 info@emailadresa.com

Cosa si consiglia di mangiare con le protesi mobili?

Le protesi mobili, conosciute anche come dentiere o protesi dentali, sono sostituzioni per i denti mancanti e vengono utilizzate per migliorare la funzionalità e l’estetica della bocca. Ecco alcuni consigli su cosa mangiare, come prendersi cura delle protesi e quando potrebbe essere necessario sostituirle:

  1. Alimenti morbidi: Si consiglia di consumare cibi morbidi mentre ti abitui alle protesi o se hai difficoltà a masticare. Questi includono zuppe, purea di patate, verdure cotte, carne morbida, pasta e simili.
  2. Evita cibi duri e appiccicosi: Riduci il consumo di cibi duri e appiccicosi come noci, caramelle dure e caramelle al caramello poiché possono danneggiare le protesi.
  3. Dieta bilanciata: Assicurati che la tua dieta sia bilanciata per garantire l’assunzione di tutti i nutrienti necessari per una bocca sana.

Come prendersi cura delle protesi:

  • Pulizia regolare: Le protesi devono essere pulite quotidianamente per rimuovere residui di cibo e placca. Usa una spazzola per denti morbida e uno speciale dentifricio per pulire le protesi.
  • Evita acqua calda: Non usare acqua bollente per pulire le protesi in quanto potrebbe causare deformazioni.
  • Non usare prodotti abrasivi: Evita spazzolini e dentifrici abrasivi che potrebbero danneggiare la superficie delle protesi.
  • Visite regolari: Il dentista ti aiuterà a mantenere le protesi in buono stato e verificherà il loro corretto funzionamento.

Durata delle protesi:

  • Le protesi sono fatte di materiali che si consumano nel tempo. La durata delle protesi dipende dalla qualità del materiale e dalla cura adeguata. In media, le protesi possono durare da 5 a 7 anni o più, ma richiedono regolari riparazioni e adattamenti.
  • Cambiamenti nella bocca, come la perdita di osso o cambiamenti nella forma delle gengive, possono influenzare anche la durata delle protesi.

Quando sostituire le protesi:

  • Le protesi dovrebbero essere sostituite quando diventano logore, si rompono o diventano scomode da usare. Se noti crepe, rotture, cambiamenti nell’aderenza o se le protesi non consentono più una corretta masticazione e parlata, è il momento di sostituirle.
  • Inoltre, in caso di perdita di denti, le protesi dovrebbero essere adattate per adattarsi alla nuova situazione in bocca.

È importante visitare regolarmente il Vostro dentista per verificare lo stato delle vostre protesi e ottenere istruzioni su come prendersene cura e quando sostituirle. La manutenzione dell’igiene delle protesi e una dieta adeguata svolgono un ruolo fondamentale nella durata e nella funzionalità delle protesi mobili.