800 58 67 22 info@emailadresa.com

Fa male l’inserimento di un impianto dentale?

L’inserimento di impianti dentali di solito viene eseguito con anestesia locale, quindi il paziente non dovrebbe sentire dolore durante il procedimento. Il procedimento può causare una leggera sensazione di disagio o pressione, ma dovrebbe essere tollerabile e non è equivalente al dolore. Per le persone preoccupate per il dolore, il dentista potrebbe anche offrire sedazione o analgosedazione per ridurre l’ansia o il disagio durante il procedimento.

La durata del procedimento dipende dalla complessità e dal numero di impianti da inserire. Nella maggior parte dei casi, il procedimento per un singolo impianto dura circa 30-40 minuti. Se sono necessari procedimenti aggiuntivi come innesti ossei o preparazioni supplementari, il procedimento potrebbe richiedere più tempo.

Per quanto riguarda la paura, molte persone possono provare ansia durante la visita dal dentista, specialmente quando si tratta di procedure chirurgiche come l’inserimento di impianti. È importante parlare con il proprio dentista delle proprie paure e ansie. Il dentista potrebbe offrire diverse opzioni per gestire l’ansia, compresa la sedazione orale o la sedazione intravenosa. Inoltre, un buon rapporto tra il paziente e il dentista può aiutare a ridurre la paura e aumentare il comfort durante il procedimento.

È importante notare che l’inserimento di impianti dentali è considerato una procedura sicura ed efficace per sostituire denti mancanti o danneggiati. Il dentista ti fornirà tutte le informazioni necessarie sul procedimento e ti aiuterà a sentirti il più confortevole possibile durante il processo.